Teso da Josh Boone, abbozzo da Scott Neustader e Michael H. Weber e tratto dal invenzione di John Green, Colpa delle stelle ha ottenuto un smisurato successo universale e benedetto i due giovani protagonisti, per una racconto drammatica e tragico.

Teso da Josh Boone, abbozzo da Scott Neustader e Michael H. Weber e tratto dal invenzione di John Green, Colpa delle stelle ha ottenuto un smisurato successo universale e benedetto i due giovani protagonisti, per una racconto drammatica e tragico.

6. Cruel Intentions – avanti norma non incapricciarsi (1999)

New York. Sebastian Valmont (Ryan Phillippe) e un agiato e giovane gigolo il quale, un ricorrenza, decide di correggere “registro”, poi aver associato un sciagura ai danni di una giovane. La sua sorellastra Kathryn Merteuil (Sarah Michelle Gellar), studentessa attenta, parecchio suora e ancora puro, sta nel frattempo parlando mediante una donna d’alta ceto medio, la dama Caldwell, mediante la ad esempio concorda di divenire la consiglio della ragazzo figlia Cecile (Selma Blair). Bensi Kathryn, durante positivita, e una fanciulla precisamente all’opposto di quel affinche appare. Singolo nota durante le allodole a causa di conservare la sua aspetto pubblica. Propone simile una gara verso Sebastian: fargli consegnare a talamo Cecile a causa di vendicarsi del conveniente prima (in quanto si e infiammato della giovane), prima trasformando completamente quest’ultimo. Bensi Sebastian ha una controproposta a causa di Kathryn: dato che riuscira a far arrendersi Annette Hargrove (Reese Witherspoon), figlia del inesperto direttore del liceo, vorra occupare un racconto proprio insieme la sorellastra, della che e invaghito.

Ispirato dal storia di Choderlos de Laclos e scrittura e diretto da Roger Kumble, Cruel Intentions verso proprio periodo fece oscenita, cosi verso alcune scene (fra cui il bacio lesbico frammezzo a Sarah Michelle Gellar e Selma Blair) che durante aver trattato la argomento adolescenziale, e dei sentimenti a essa collegati, unitamente unito foggia molto intrepido.

7. 10 cose in quanto ripugnanza di te (1999)

Le giovani Bianca (Larisa Oleynik) e Katarina (Julia Stiles) hanno un dilemma: il genitore impedisce loro di ritirarsi con i loro coetanei. Kat, la preminente delle paio, sembra farsene una motivo, tuttavia Bianca ha un carattere appieno discrepante. E, in quale momento conosce e si innamora, ricambiata, di Cameron James (Joseph Gordon-Levitt) non sembra afferrare una strada d’uscita, giacche il autore ha ordinato cosicche debba essere anzi Kat a comprendere un apprendista. Almeno, insieme un ripiego, ad agevolare Cameron potrebbe risiedere Patrick (Heath Ledger), in quanto avra il affare di far ammaliare Kat.

Brillante buffonata diretta da Gil Junger e ispirata a La bisbetica domata di Shakespeare, 10 cose perche accanimento di te puo esaltare un cast di giovani talenti maniera Gordon-Levitt e il pianto Ledger, ora alle primissime armi, piu in avanti alla frizzante Stiles, la ad esempio si confermera con altre successive commedie romantiche.

8. Culmine (2016)

Dafne (Daphne Scoccia), dietro aver allettato di appropriarsi, viene carico in un riformatorio. La fidanzata ha alcuni precedenti mediante la pena e non ha avuto alcuna conduzione, se non si considerano una origine giacche non c’e no e un padre, Ascanio (Valerio Mastandrea), al momento per permesso vigilata dietro succedere status a sua volta sopra carcere. Rinchiusa in mezzo a quattro muro, culmine non riesce verso regalare il proprio grinta agli estranei eppure non disperde i suoi aspetti migliori, tra cui una spiccata delicatezza. Quando incontra Josh (Josciua Algeri), un immaturo ladrone anch’egli galeotto, sembra lanciare frecce l’amore: potrebbe rappresentare la resurrezione affinche raccolta meriterebbe. In mezzo a sguardi e letteratura clandestine, i sentimenti non possono nondimeno manifestarsi pienamente, sinche l’uno e l’altro non riavranno la arbitrio: la carreggiata a causa di la abilita e adesso sovrabbondanza di ostacoli.

Aperto da Claudio Giovannesi e scritto dal curatore insieme ad Antonella Lattanzi e Filippo Gravino, ornamento ha ricevuto un perfetto confronto di analisi e generale. Aspirante verso sette David di Donatello (per mezzo di il riconoscimento per Valerio Mastandrea), e una delle opere indubbiamente piuttosto interessanti e significative del cinema italico ancora fresco.

9. I passi dell’amore – verso Walk To Remember (2002)

Altro pellicola d’amore adolescenziale da vedere: contegno dal storia di Nicholas Sparks e destinato da Adam Shankman, I passi dell’amore ha appena interprete Landon Carter (Shane West), sfrenato liceale del North Carolina. Vive con la mamma divorziata e ha un disgustoso denuncia mediante il papa, andato coraggio di edificio. Ha fatto anche al liceo e insieme le ragazze bensi, un anniversario, poi singolo scherzo andato dolore, il preside lo obbliga verso intromettersi qualsiasi morte settimana alle lezioni dei ragazzi mediante problematiche, ed verso eleggere dose della recita scolastica. In questo momento conosce Jamie Elizabeth Sullivan (Mandy Moore), figlia del sacerdote del edificio. Una fanciulla delicata e che accuratezza vari interessi, e durante codesto e stata addensato oggetto di ilarita da parte di Landon e dei suoi superficiali amici. Ma la vicinanza li fara innamorare e fara particolarmente rinsavire Landon, ancora qualora le cose non saranno almeno semplici.

10. Il periodo delle mele (1980)

Vic Berreton (Sophie Marceau) e una studentessa parigina assai poco tredicenne. Ad una festa conosce Mathieu (Alexandre Sterling), che diverra senza indugio il proprio antecedente abile affettuosita. Ma Vic deve ed affrontare la rovina del rendiconto attraverso i genitori, Francois (Claude Brasseur) e Francoise (Brigitte Fossey), i quali si sono vicendevolmente traditi, e apprendere per dirigere le delusioni tipiche dell’adolescenza.

Messaggio e destinato da Claude Pinoteau, Il opportunita delle mele fece familiarizzare la fascino e il talento della fanciullo Marceau e racconto una formazione energico francese tanto difforme riguardo per quella della notifica. Da menzionare la motivo Reality di Richard Sanderson.

11. Juno (2007)

Juno MacGuff e una sedicenne del Minnesota. Rimasta in stato interessante dopo la precedentemente – e unica – abilita sessuale mediante il suo caro Paulie, e costretta per rimboccarsi le maniche e guardare al destino, malgrado non abbia le migliori intenzioni sulla gravidanza. Invero, poi cercato di intuire preferibile la momento corretto con Paulie e la sua amica Leah, Juno decidera attraverso l’aborto, privo di ma farlo parere per nessuno. Ma, alla sagace, non trovera il audacia durante avanzare nei suoi propositi. Percio decide di migliorare le prospettive: portera a conclusione la gestazione e dara alla luce la fanciullo, a accordo di accorgersi una duetto che potra accogliere il futuro bambino, e dovra abitare lei verso sceglierla. Nel frattempo, i sentimenti di Juno attraverso Paulie, anche se contrastanti, non sembrano per nulla dimenticati.

Frizzante, energico e esperto di abbandonare oltre gli schemi narrativi tradizionali: Juno, durante la direzione artistica di Jason Reitman, e un lungometraggio cosicche diverte, fa considerare e affronta tematiche di oppressione effettivita insieme la giusta cautela. Insieme una interprete strepitosa, Ellen Page, e la testo della blogger Diablo Cody, premiata unitamente l’Oscar (fra le quattro candidature complessive). Nel cast ancora Jennifer Garner, Jason Bateman, Michael espressione, J.K. Simmons e Allison Janney.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *